La Nocetta

 

 

La lunga fermentazione in acciaio, i delastage e le rimonte,
la temperatura controllata, hanno dato a questo vino, colori, robustezza, freschezza, profumi particolari. Un affinamento
di un più di un anno, sempre in tini di acciaio, completato dopo l’imbottigliamento da almeno un anno in bottiglia.
Il 2007 in Toscana è stato un annata eccezionale, generalmente calda anche se temperata da piogge nei mesi che precedono la vendemmia (luglio-agosto). Anche per questo motivo, la forza del Sangiovese e le particolarità del Cabernet Franc determinano un bouquet ricco e complesso, con sentori tipici del Sangiovese
del territorio della Setteponti e del Cabernet Franc prodotto
in Toscana. Una struttura robusta e persistente, con tannini presenti e rotondi, e la sapidità tipica del Valdarno.

 

 

 

scarica la scheda tecnica La Nocetta

 

 

 

El Alma del Vino

I Vini di Veronelli 2012/2013: 87 punti 

Merano Wine Festival 2010 e 2011: 89 punti
“E’ un vino ottimo, di qualità superiore, armonico, fatto bene, con una certa particolarità.
Le caratteristiche sono: pienezza, corposità, bouquet, lunghezza, eleganza, piacevolezza e armonia in tutti 
i suoi componenti.”

Luca Maroni 2011/2012: 86 punti
“Rosso di polposa caratura. Frutto e spezie di ottima nitidezza, in morbida, armoniosa, cremosa successione. Complimenti.” 

inTavola, n. 47 del 17 novembre 2009, Mondadori
“…questo rosso, nato dalla sfida di proporre un blend di due vitigni difficili come il sangiovese e il cabernet franc è la dimostrazione dei sempre nuovi ed eccellenti vini che la Toscana è capace di offrire”